produzione tapis roulant

Nella Giungla dei Tapis Roulant

produzione tapis roulantOggi cercare un tapis roulant sembra un’impresa titanica, mille prodotti, centinaia di produttori, infiniti negozi on line ed off line per la vendita tapis roulant, quindi come scegliere?

Per prima cosa dobbiamo comprendere chi è l’azienda dietro il prodotto che stiamo guardando. I fornitori di tapis roulant attualmente si dividono in 3 tipologie:

  1. Produttori
  2. Commercializzatori
  3. Produttori e Commercializzatori

– I soli produttori di tapis roulant si trovano tutti tra la cina e taiwan, producono una miriade di prodotti a volte di dubbia qualità. Tali produttori, non fanno altro che sfornare prodotti su prodotti, con piccole variabili. Si limitano a sfornare tappeti a ciclo continuo senza preoccuparsi spesso di qualità e pezzi di ricambio.

– I commercializzatori sono coloro che comprano i tappeti dai produttori asiatici e li rivendono. A loro volta si dividono in due categorie, chi compra i prodotti già fatti e chi invece se li fa modificare, il problema con questi tappeti è l’obsolescenza altissima dei prodotti e la difficile reperibilità nel tempo dei pezzi di ricambio

– Produttori, sono coloro che si prodocuno direttamente i loro tappeti, oggi in italia solo 3 aziende lo fanno

  • Tecnogym (professionale)
  • Icon Healt Fitness con i marchi Nordictrack – Proform – Weslo
  • Johnson con i marchi Matrix (profesisonale) – Vision –  Horizon – Treo

Scegliere un prodotto direttamente costruito dal venditore assicura solidità e qualità, reperibilità per tantissimi anni dei pezzi di ricambio.

Ma c’è l’inconveniente della lentezza nel cambiare le linee (o forse è un vantaggio)

Quando scegli un tappeto oltre alle carattetistiche tecniche, conviene che controlli chi è il produttore, cosa se ne dice in rete, ci sono alcune aziende con assistenza veramente pietosa, ed è una cosa da prendere in considerazione.

In quanto al negozio che lo/li vende la cosa che devi fare è:

  1. constatare l’effettiva esistenza del negoziante
  2. in caso di vendita online magari chiama, controlla vi siano numeri di telefono indirizzi, partita iva(che deve essere presente per legge)
  3. puoi chiedere info in camera di commercio o al registro imprese che trovi al seguente link: http://www.registroimprese.it prova a cercare MaCri Web la nostra ragione sociale
  4. cerca in rete informazioni sul negoziante, ci sono forum, blog etc che posso darti tutte le informazioni
  5. Chiama il produttore e chiedi info se il venditore è autorizzato alla vendita dei loro prodotti

E il prodotto??

abbiamo fatto molto guide in tal senso, dagli un occhio. Clicca in alto nella categoria Guide Acquisto

Buon Tapis Roulant

Vota l'Articolo
Lascia un voto da 1 a 5 stelle per indicare a chi arriverà dopo di te la qualità di questo articolo, naturalmente spero in un voto alto ;-)

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (95 voti, media: 4,36 su un massimo di 5)
Loading...
 

8 commenti su “Nella Giungla dei Tapis Roulant

  1. Ciao Fulvio!
    Ti leggo da un po’ ormai e sempre con molto piacere. Volevo esporti il mio problema, perché davvero credo che tu possa aiutarmi. Sono una ragazza di 25anni che ormai da alcuni anni vive una situazione insostenibile: peso 110 kg per 1,80cm. Il problema indagando trova una radice anche in una consistente iperinsulinemia (oltreché alti valori di prolattina, ma forse questo non interessa) ma sicuramente anni di trascuratezza e di ozio puro non hanno giovato. Affatto.
    La percentuale di massa grassa è del 45%, insomma hai capito bene. Fortunatamente sono ben proporzionata e ho una struttura ossea robusta, ma sono al limite. Iniziando tempo fa ad usare un tapis roulant abbandonato ho perso 10kg, sempre camminando. Poi il tapis roulant si è guastato e…beh, adesso frequento una palestra, vado ogni giorno (da una settimana), oscillo dalla mezz’ora ai 45 minuti a velocità di 7 km/h. Mi sento bene, sicuramente mi aiuta a combattere la fame nervosa, il mio grande problema.
    Vorrei dimagrire, tanto ovviamente. Solo che vorrei sapere che programma seguire per raggiungere l’obiettivo in maniera “corretta”, non rapida, ma mirata alla perdita di grasso (soprattutto addominale) premettendo che non abbandonerò mai la camminata e in futuro (quando sarò più “leggera”) la corsa: migliora assolutamente la qualità della vita.
    Dimenticavo, prendo la metformina (1000mg 2 volte al giorno per contrastare l’insulina), seguo una dieta frazionata (seguita da un endocrinologo) a base di pane e pasta integrali, proteine e grassi come prevede la “dieta italiana”.
    Ti ringrazio anticipatamente se vorrai rispondermi e ti ringrazio per il lavoro che fai, le informazioni che dai sono utilissime e credo veramente siano di aiuto a molti che, come me, pensavano di non poter mai e poi mai avvicinarsi alla corsa e al benessere.

    • Purtroppo il tuo problema, e per fortuna lo hai individuato è causa dell’obesità di tantissime persone.
      la cosa che dovresti fare chiaramente è evitare tutti gli alimenti ad altro indice glicemico, purtroppo l’insulinemia a parte cause genetiche è un problema scatenato da una sorta di tilt a livello linftico mi spiego meglio, mangiando tanti alimenti ad alto indice glicemico prima o poi il sistema va in tilt e si diventa una fabbrica di adipe tutto il cibo e in parte i muscoli vengono trasformati in adipe.
      che fare
      sicuramente resettare il sistema sperando che con gli anni si attenui, alimenti a bassissimo indice glicemico, i farmaci aiutano ma sono un aiuto non la soluzione purtroppo.
      sicuramente attività fisica.
      Hai letto per caso i miei articoli su
      cibi si cibi no e insulina e glucagone ??
      di dove sei? se non sei troppo lontana ti do una mano volentieri
      ciao

  2. cIAO SONO SIMONA.

    SONO UNA PATITA PER LA CORSA E MI ALLENO OGNI GIORNO PER QUASI UN’ORA. A casa ho il tapis della WESLO CADENCE M6 mi sono torvata molto bene visto il mio budget di appena 350 euro ma con i pezzi di ricambio ho avuto molte difficoltà.

    Vorrei acqusitar eun tappeto migliore e sto optando tra quello della TREO ed Horizon by jOHNSON FITNESS.

    Vorrei chiedervi un parere, circa la qualità rispettivamente di Horizon e Treo…. quale dei due è migliore, per prestazioni materiale, resistenza e performance nel tempo????

    GRAZIE MILLE
    SIMONA

  3. Salve,

    ho inviato la mail al form che mi avete indicato, ma ad oggi ancora non ho ricevuto risposta! ! !

    Appena potete fatemi sapere.
    grazie mille

    • Simona può controllare se l’ha ricevuta a noi risulta inviata quasi subito dalla ricezione della sua.
      se non l’ha ricevuta la re inoltro mi dica …

Lascia un commento